Un plauso al Comune per la gestione acqua alta eccezionale
Grazie all'allarme tempestivo e alle previsioni precise, i danni pare siano stati minori rispetto all'entità del fenomeno perchè i commercianti hanno avuto il tempo per organizzarsi. Certo è che non tutto si può sollevare a 160 cm.,

Grazie all'allarme tempestivo e alle previsioni precise, i danni pare siano stati minori rispetto all'entità del fenomeno perchè i commercianti hanno avuto il tempo per organizzarsi. Certo è che non tutto si può sollevare a 160 cm.,
pertanto dei danni ci sono stati. Per avere una stima più precisa abbiamo predisposto un questionario che stamattina stiamo inviando ai nostri associati. Da un primo riscontro telefonico, uno dei problemi maggiori è risultato essere la fuori uscita delle acque nere delle fosse settiche in cui confluiscono i grassi di bar e ristoranti che hanno contaminato l'acqua e di conseguenza intaccato i muri e i pavimenti dei negozi. Un plauso all'amministrazione comunale, alla protezione civile e alle forze dell'ordine, perché per la prima volta tutti si sono sentiti seguiti. Mi sono meravigliato positivamente quando il capo di gabinetto Morris Cerron mi ha chiamato per chiedermi di avvisare tutti gli associati, spiegandomi la situazione e di come il Comune fosse preoccupato. Non mi era mai capitato e questa attenzione mi ha fatto molto piacere.